L' Associazione

L'Associazione Silvia Sandano ha come finalità principali la ricerca e la promozione scientifica nelle discipline del diritto penale, della procedura penale e della criminologia.

In quest’ottica, l’Associazione ha istituito un Premio Internazionale che viene conferito ogni anno ad un giurista individuato dal Comitato Scientifico dell’Associazione, all’interno di un convegno internazionale di studi.

L'Associazione, inoltre, opera a favore dei giovani studiosi, sostenendone le aspirazioni e creando opportunità di crescita umana e professionale.
L’Associazione promuove, altresì, la pubblicazione di testi scientifici inerenti alle tematiche affrontate nel corso delle attività svolte.

La prassi e lo spirito dell'Associazione sono conformi ai principi della Costituzione italiana, a partire dal rispetto della dimensione culturale e spirituale della persona, e si ispirano ai principi fondamentali della solidarietà sociale, umana e civile.
Il Sodalizio collabora con altri Enti ed Istituzioni pubbliche e private che condividano il patrimonio ideale e statutario sotteso ad ogni singola attività.

...Nell' esempio di Silvia...

 

  • L’Associazione nasce dal fulgido esempio di Silvia Sandano, eccellente ed appassionata giovane studiosa delle materie penalistiche, prematuramente scomparsa il 10 giugno 2004, nello spirito di condivisione dei principi che l’hanno animata.
  • Silvia avevi una grandiosa forza d'animo: di madre, compagna amorevole e coraggiosa, di studiosa valente e di avvocato tenace. Famiglia, Università, Lavoro: ovunque sei riuscita a primeggiare, con quella modestia che toglie spazio ad ogni invidia

News

Prof. Francisco Munoz Conde

IX Premio Internazionale Silvia Sandano

Il giorno 25 giugno 2018, nell'Aula Giulio Cesare in Campidoglio, è stato conferito il IX Premio Internazionale Silvia Sandano al Prof. Francisco Muñoz Conde, catedrático di Derecho Penal presso la Universidad Pablo de Olavide di Siviglia.